benefici e proprietà delle banane

Banane: tanti benefici senza ingrassare

Preziosa fonte di potassio, magnesio, vitamina B6, e tantissime altre sostanze ottimali dal punto di vista nutrizionale, le banane apportano indubbi benefici alla salute di grandi e piccini.

Tra le innumerevoli qualità delle banane vi è in primis quella di essere una fonte sana e gustosa di antiossidanti, ovvero di quelle sostanze che sono in grado di neutralizzare i radicali liberi dannosi per l’organismo. Non meno importante è poi la loro capacità di contribuire alla produzione di globuli bianchi e al rafforzamento del sistema nervoso: tutto questo senza ingrassare!
Già...  perchè sono in molti a chiedersi se le banane fanno ingrassare. In realtà, pur essendo frutti zuccherini con un medio-alto indice glicemico, questi frutti tropicali non determinano un aumento di peso, anzi sono ben viste anche nelle diete più ferree.

10 Effetti positivi delle banane

Di seguito andremo a descrivere i 10 principali benefici delle banane per la salute, ma prima riassumiamo brevemente le sostanze principali di questi frutti. Una banana di medie dimensioni ( di 120 - 125 grammi) contiene ben 450 mg di potassio e all’incirca 30 gr di carboidrati, 20 gr di zuccheri, meno di 3 gr di fibre e solo 1 grammo di proteine. Ciò va sempre messo in conto in caso di diete specifiche che richiedono un apporto specifico di alcuni nutrienti (ad esempio fibre o proteine di cui le banane sono appunto carenti).

1- Proteggono il cuore

Grazie all’alto contenuto di potassio, le banane regolarizzano i battiti cardiaci e migliorano la funzionalità del sistema cardiovascolare. Inoltre, secondo  gli studi condotti dall’Università della Southern California e dalla Keck School of Medicine, le banane sarebbero ottimali per chi soffre di pressione alta in quanto, proprio il potassio, sarebbe in grado di bilanciare i livelli di sodio nell'organismo e di conseguenza abbassare la pressione.

2 - Favoriscono il buonumore

Le banane, oltre ad essere ricchissime di potassio, contengono anche i triptofani, ovvero sostanze che il nostro organismo tramuta in serotonina, un neurotrasmettitore che influenza gli stati umorali.

3 - Tutelano gli occhi

Al pari delle carote, anche le banane determinano benefici per la vista. Ciò è possibile grazie alla vitamina A , una sostanza particolarmente utile a preservare la salute della membrana oculare e della cornea. Secondo gli esperti del National Institute of Health, questi frutti tropicali sono poi indicati per la prevenzione di alcune malattie oculari come la degenerazione maculare o la riduzione della capacità visiva notturna.

4 - Migliorano l’assorbimento di calcio

Le banane non hanno un alto contenuto di calcio, tuttavia sono indispensabili per rafforzare le ossa. Lo dimostra un interessante articolo sulla rivista scientifica Digestive Diseases and Sciences, secondo cui il mix di sostanze presenti nelle banane favorirebbe i processi digestivi e quindi anche l’assorbimento di talune sostanze come appunto il calcio. Per questo, e per tanti altri motivi, la banana è considerata il frutto perfetto dello sportivo.

5 - Assicurano energia

Ogni sportivo che si rispetti, sa bene che le banane sono basilari nella dieta dell’atleta al fine di migliorare le performance sia durante l’allenamento che nel successivo recupero. Le banane sono infatti ricche di carboidrati, ossia di sostanze complesse in grado di fornire ed accrescere le riserve di energia al nostro organismo.

6- Supportano il sistema immunitario

Molti non sanno che le banane contengono circa il 15% di apporto giornaliero consigliato di vitamina C. Come tutti i frutti ricchi di questa vitamina, anche le banane aiutano il sistema immunitario a combattere malattie ed infezioni. Attenzione però! la loro azione benefica sul sistema immunitario è direttamente proporzionale al livello di maturazione del frutto: più le banane sono mature, più aumentano le loro proprietà antiossidanti.

7 - Stimolano la concentrazione

Consumare regolarmente banane permette di mantenere in salute il cervello. Ancora una volta ad entrare in gioco è l’alto contenuto di potassio. Questo minerale è infatti considerato indispensabile per le funzionalità cognitive.

8 - Aiutano a smettere di fumare

Le banane, con una elevata dose di vitamine del gruppo B supportano il fumatore durante il processo di disassuefazione dal fumo. In sostanza, questi frutti aiutano a contrastare i sintomi di astinenza agendo direttamente sugli impulsi del sistema nervoso. La vitamina B6 ed il magnesio, in particolare, hanno un ruolo importante nella riduzione dello stress, favorendo il sonno e la distensione muscolare anche nei soggetti che risentono dell’astinenza da nicotina.

9 - Regolano le funzioni intestinali

Le banane svolgono una funzione regolatrice della flora batterica ed un’azione normalizzante delle funzioni del colon. Tuttavia, sul consumo di banane in caso di stipsi (o più comunemente stitichezza) e dissenteria c’è sempre molta confusione. In realtà tutto dipende dal suo grado di maturazione: le banane acerbe possiedono qualità astringenti e sono particolarmente indicata nei casi di diarrea ed infiammazioni intestinali, mentre quelle mature favoriscono la regolarità intestinale.
 
10 - Svolgono un’azione antitumorale

Secondo uno studio condotto da ricercatori irlandesi e pubblicato sull’International Journal of Cancer, un consumo regolare di banane avrebbe una valenza nella riduzione del tumore del rene. Va specificato però che l’effetto antitumorale è riferito alle banane mature che grazie alla loro alcalinità sono in grado di attivare le cellule immunitarie responsabili della creazione del TNF-alfa, una sostanza importantissima per combattere il cancro.